Ultimi post

Pasta

Polenta marchigiana

Da sempre sinonimo di calore e condivisione la polenta, cotta rigorosamente sul paiolo di rame e versata sulla “spianatora” (una tavola di legno grande), rappresentava la pietanza in grado di sfamare le famiglie numerose dei nostri antenati. La carne e gli alimenti più ricchi erano riservati ai giorni di festa e la polenta era spesso […]

Basi, Dolci

Tortino Sacher in padella

Un’idea per una colazione o un dessert da preparare molto velocemente e facilmente. La base risulta molto leggera, può quindi essere arricchito in maniera più o meno light a proprio gusto :-). SUGGERIMENTI Consigliamo marmellata di pesche o albicocche per ricordare la ricetta originale, ma vi assicuriamo che si abbina perfettamente a qualsiasi gusto!

Pasta

Gnocchi ai ceci con zucca al profumo di tartufo

Gli gnocchi, un grande classico della nostra tradizione! Mia nonna li preparava spesso la domenica, quando invitava tutta la famiglia a pranzo. Li preparava al momento, in poco tempo, e con una velocità che solo lei poteva avere. Che ricordi! In questa versione li abbiamo rivisitati un po’, ma il risultato è stato comunque ottimo.

Zuppe

Vellutata di pomodori, zucca e cipolla

Una calda vellutata in inverno rappresenta uno dei migliori comfort food, ed è sicuramente apprezzata in tante parti del mondo. Questa ricetta è anche molto colorata grazie all’utilizzo del pomodoro, che deve il proprio colore rosso al licopene, un carotenoide dalle note proprietà antiossidanti, antitumorali e antinvecchiamento. CONSIGLI Servire con un filo d’olio e accompagnare […]

Dolci

Wasamisù al cioccolato e nocciole

Il tiramisù è un’istituzione della cucina italiana, questa ricetta è una variante che ci permette di provare un sapore comunque gustoso ma più leggero, ed adatto alla colazione di tutti i giorni! CONSIGLIQuesta ricetta si presta ad essere consumata anche come merenda o dolce dopo pasto, ed è possibile creare numerose varianti a seconda del […]

Dolci

Maritozzi Marchigiani

Il maritozzo è un dolce tipico di Roma e del Lazio dalle origini molto antiche, ma è stato importato dalla campagna laziale nella tradizione culinaria marchigiana verso fine Ottocento, quando i braccianti marchigiani si recavano a lavorare nella regione limitrofa per dissodare i campi. Questa profumatissima brioches fa ormai parte dei ricordi di tutti i […]